Archivi tag: chiesa

Pentecoste

‘Ricevete lo Spirito Santo. A coloro a cui perdonerete i peccati saranno perdonati, a coloro a cui non perdonerete, resteranno non perdonati’.

È così che Cristo crocifigge i discepoli, dandogli la grande responsabilità di giudicare un loro simile, scegliere quali peccati perdonare e quali no, una prova senza precedenti. La prepotenza umana avrebbe preso il sopravvento sulla compassione?

E allora l’uomo ha scelto, si è dato delle regole, gli uomini possono decidere l’inferno per un loro simile condannandolo all’inesistenza, glielo ha chiesto Dio stesso, glielo ha chiesto nel momento stesso in cui predicava l’amore per il prossimo, il perdono dalla lapidazione, quando ha portato con sé il ladrone sulla croce.

Dio si scrolla della responsabilità del suo amore infinito che lo condanna a perdonare in ogni caso…
No, non è proprio così.
Così è come l’hanno pensata gli uomini che in più di duemila anni non sono riusciti a insegnare l’amore e hanno optato per il giudizio inopinabile.

Ci sono peccati che non possono essere perdonati se l’uomo ha deciso, al posto di Dio, di non perdonare.

La triste declinazione di un Dio coniugato dal verbo fallace di un’umanità che sostiene di essere più del padreterno.

Lascia un commento

Archiviato in Pensieri